Social BrainStorming

 

Scommetto che hai cliccato su questa pagina incuriosito, non immaginandoti cosa ci avresti trovato dentro! Questo è un brainstorming, ovvero un flusso di pensieri, idee, parole generati da un unico concetto.

Neanche a dirlo nel nostro caso la protagonista è L’AUTOMOBILE.

Come vedi però questo non è solo il nostro brainstorming, ma è arricchito da pensieri, frasi ed opinioni di personaggi che hanno contribuito negli anni a plasmare sia il mondo dell’auto sia la nostra percezione di esso.

Questa però non vuole essere una banale raccolta di citazioni come ce ne sono a migliaia sul web ma la continuazione di un discorso intrapreso oramai un secolo e mezzo fa ma ancora sulla bocca di molti, appassionati e non.

Cosa vogliamo da te? Vogliamo che ci aiuti in questo discorso, aggiungendo la tua idea, la tua citazione preferita (tua o di qualcuno che ammiri), copiandone una già presente, raccontandoci la tua strana storia legata al mondo dei motori o semplicemente aggiungendo una parola a questa pagina.

A cosa serve? Semplice! Esattamente a ciò a cui serve un brainstorming; ad avere spunti creativi per la creazione di un prodotto, nel nostro caso articoli, prove, video…

Di solito queste cose rimangono all’interno delle mura della produzione, noi invece abbiamo deciso di condividere con voi quest’esperienza invitandovi a questo Social-Brainstorming, entrando di fatto a far parte del nostro percorso creativo.

Beh che cosa aspetti, lascia nei commenti il tuo pensiero per vederlo apparire tra le nostre pagine!

 

PASSIONE

La strada è la mia tela, la macchina è il mio pennello
(Graham Hill)

TECNOLOGIA

 Un giorno si sarà in grado di costruire carri in grado di muoversi e di conservare il loro movimento senza essere spinti o tirati da alcun animale
(Ruggero Bacone, XII secolo)

 

QUALITA

 Ogni buona automobile dovrebbe durare quanto un buon orologio
(Henry Ford)

 

AMORE

L’automobile è diventata un articolo di abbigliamento senza il quale ci sentiamo nudi, incerti e incompleti nella complessità urbana
(Marshall McLuhan)

 

VIAGGIARE

Nessuno oggi può capire quali cambiamenti il possesso di un’automobile provocasse nella vita di una persona. Si era liberi di andare ovunque, raggiungendo luoghi dove le gambe non ci avrebbero mai portato; tutto l’orizzonte della vita si allargava
(Agatha Christie)

Scrivere un romanzo è come guidare una macchina di notte: non puoi mai vedere oltre i fari, ma puoi viaggiare liberamente sulla strada
(Edgar Lawrence Doctorow, su Writers at Work, 1988)

 

TRAFFICO

Gli ingorghi piacciono, altrimenti non vi parteciperebbe tanta gente
(Pino caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009)

 

GUIDARE

Una strada di montagna o di collina, un misto stretto guidato, una strada sul litorale di un lago o del mare o in mezzo al verde, oppure una pista, con i suoi cordoli e quel senso di performance, di competizione
(Anonimo, 2016)

La meta non è importante, l’importante è la libertà che si prova viaggiando
(Anonimo, 2016)

 

CONFORT

Dolcemente viaggiare, rallentando per poi accelerare, con un ritmo fluente di vita nel cuore, gentilmente senza strappi al motore
(Lucio Battisti, Sì viaggiare, 1977)

 

E, per finire, un ricordo a dove tutto questo cominciò:

 

Quello che ha inventato la prima ruota era un idiota. E’ quello che ha inventato le altre tre che era un genio
(Sid Caesar)

mallorca-738223
Buon viaggio!

 

Il team di Automobilissimo